Shopping Cart
Change Languages

[2021]Tutto quello che devi sapere su Fat Bike: La Guida Completa

La guida definitiva alla scelta di una fat bike, molto dettagliata e con tutti i pro e i contro che queste bici ci offrono. Una fat bike sarà il tuo prossimo acquisto?

In questo articolo vogliamo scrivere tutti i dettagli per l’acquisto di una fat bike. Tutto quello che devi sapere su tutti i componenti che equipaggiano una fat bike. In questo modo, capirai perché non può mancare questa divertente bicicletta nella tua casa.

Immergiamoci subito.

Table of Contents

1. Bici Fat Tire

Cos'è una Fat Bike?

Fondamentalmente, una Fat Bike deriva da un telaio di una MTB, ma con pneumatici sovradimensionati, e ha una forcella che permette di montare ruote con una larghezza fino a 130 millimetri. Sono progettati principalmente per la guida su neve, fango e sabbia, terreno impossibile da guidare per altre biciclette, anche se il suo particolare design e versatilità hanno catturato l’attenzione di un mercato molto più ampio.

Nelle prossime righe, descriveremo alcuni tipi di fat bike che possiamo trovare sul mercato.

Fat Bike in fibra di carbonio

Perché una Fat Bike in fibra di carbonio è altamente raccomandata? Perché ha dei vantaggi rispetto ad altri materiali. La fibra di carbonio è leggera per il suo rapporto durezza/peso, quindi, su una bici che è già pesante, risparmiare grammi nel materiale è sempre un vantaggio. Il carbonio è anche rigido mentre è flessibile come l’acciaio e molto silenzioso quando si pedala. Infine, non è freddo al tatto, un vantaggio per una bici fatta per andare sulla neve.

Fat Bike a sospensione totale

Le gomme grasse non sono un’alternativa alla sospensione della bicicletta. Anche se la cosa più normale è trovare fat bike a sospensione anteriore o forcelle anteriori rigide, possiamo anche trovare recentemente sul mercato fat bike a sospensione completa. La sospensione posteriore aggiunge peso alla bici, ed è difficile configurare la bici con successo (pressione dei pneumatici, rimbalzo, compressione …), ma con la giusta tecnologia (e sta progredendo correttamente) possiamo ottenere molto più divertimento con la nostra fat bike full-suspension e non sentirete gli impatti sui sentieri. Salsa incorpora nel suo catalogo alcune opzioni molto interessanti per la sospensione completa.

Fat Bike a velocità singola

Questo tipo di fat bike ha una trasmissione con una sola catena e un solo pignone. Dato che è un single-speed, ti farà pedalare di più in pianura, e dovrai soffrire di più in collina. Alcune marche montano questo tipo di trasmissione sulle loro fat bike, ma non è la più comune.

Fat Bike in titanio

Le fat bike in titanio hanno tutti i vantaggi dell’acciaio, ma è un materiale molto più leggero dell’acciaio. Il titanio ha una flessione così buona che molte biciclette di fascia alta lo incorporano nel loro design per assorbire le vibrazioni. Questo lo rende ideale per l’incorporazione nelle fat bike, poiché queste sono progettate per terreni accidentati dove riceveranno piccoli impatti. Lo svantaggio notevole del titanio è il suo prezzo elevato a causa del costo del materiale e la difficoltà di fabbricazione, così pochi produttori includono nei loro cataloghi.

Bici elettrica Fat Tire

Anche le biciclette elettriche sono entrate con forza nel mercato delle fat bike. Si possono trovare diversi tipi, comprese le fat bike elettriche pieghevoli! e sono di grande aiuto nelle zone di sabbia fine. E il motore elettrico ti aiuterà a scalare le colline che prima non potevi scalare. Vi sembrerà di guidare una moto.

2. Pneumatici Fat Bike

In questa sezione, scriveremo tutto quello che c’è da sapere riguardo alle gomme che montano le fat bike.

Pressione dei pneumatici Fat Bike

La pressione che dobbiamo mettere sul pneumatico dipenderà dalla larghezza del pneumatico. Le fat bike montano pneumatici che vanno da 3,5 a 5 pollici.

Più largo è il pneumatico, meno pressione dovremo mettere su di esso. Pertanto, le fat bike dovrebbero avere valori approssimativi compresi tra 5 PSI e 15 PSI (0,5 e 1 BAR). Questo ci darà una sensazione di galleggiamento e una perfetta presa sul terreno.

Pneumatici da strada Fat Bike

Anche se si possono trovare in qualsiasi larghezza, le gomme per la strada delle fat bike sono di solito un po’ più strette (tra 3,5 e 4 pollici) e il disegno del pneumatico è più liscio, rendendolo più efficiente per rotolare sulla strada. Alcuni pneumatici consigliati per la strada sono:

– Origin 8 Captiv-8er
– Origine 8 Supercell
– Surly Black Floyd

Pneumatici slick per Fat Bike

Questi tipi di pneumatici sono progettati con un disegno completamente liscio e sono perfetti per la guida su terreni completamente piatti. Sul mercato possiamo trovare il Vee Apache Slick da 26 x 4,5 pollici.

Pneumatici chiodati per Fat Bike

Questo tipo di pneumatico è ideale per percorsi con sabbia e roccia perché le sue borchie migliorano la presa su quel tipo di terreno. Sono pneumatici che possono essere utilizzati anche sulla neve e persino sul ghiaccio. Alcuni pneumatici consigliati sono i seguenti:

– Terrene Wazia
– Bontrager Gnarwal

Ci sono diversi tipi di pneumatici, 26 e 27,5 pollici, e una larghezza tra 3,8 e 5 pollici. Pneumatici da fuoristrada.

Pneumatici da neve Fat Bike

Penso che non sia necessario spiegare per quale terreno questo tipo di pneumatico è perfetto. Le fat bike hanno iniziato ad essere utilizzate in gran parte per pedalare e muoversi sulla neve. Questi pneumatici incorporano borchie per migliorare la presa su neve o ghiaccio. Nel mercato, possiamo trovare una moltitudine di pneumatici di diverse dimensioni, anche se più ampio è il pneumatico, migliore esperienza di presa e facilità di movimento la fat bike avrà. I seguenti pneumatici sono raccomandati per la neve:

– 45NRTH Dillinger 4 e Dillinger 5
– Surly Bud
– Vee Snow Avalanche
– Vee Snow Shoe, XL e 2XL
– Vittoria Cannoli

Pneumatici Maxxis Fat Bike

Finora abbiamo menzionato molte marche di pneumatici per fat bike, ma… che dire di Maxxis?

Maxxis deve avere una sezione tutta per sé. Possiamo trovare pneumatici sia da 26 pollici che da 27,5 pollici, di una vasta gamma di larghezze, da 3,8 a 5 pollici, e per qualsiasi terreno. Tra i pneumatici Maxxis raccomandati ci sono:

– Maxxis Minion FBF: 26 e 27,5 pollici. Tra 3,8 e 4,8 pollici. Terreno bagnato e sciolto.
– Maxxis Minion FBR: pneumatico posteriore specifico. 26 e 27,5 pollici. Tra 3,8 e 4,8 pollici. Terreno bagnato e sciolto.
– Maxxis Colossus: 26×4,8
– Maxxis Mammut: 26×4,0. Pneumatici all-terrain.

Tubi per Fat Bike

Possiamo trovare sul mercato bici grasse con tubi e tubeless. I pneumatici di queste bici sono preparati per resistere alle forature, quindi le camere d’aria avranno una vita più lunga. Tuttavia, dato che le fat bike sono molto pesanti, è consigliabile alleggerire la fat bike il più possibile, e una buona soluzione sarebbe quella di utilizzare pneumatici tubeless. I tubi delle fat bike pesano circa 500 grammi, quindi farebbe la differenza.

3. Accessori per Fat Bike

In questo capitolo descriveremo i possibili accessori che possiamo incorporare alla nostra fat bike. Dai portapacchi per le nostre bisacce alle sospensioni.

Portabici Fat Bike

Se sei un avventuriero che ama i lunghi percorsi in bicicletta, o un amante del bikepacking, dovrai dotare la tua bicicletta di portapacchi per trasportare le bisacce. Nelle righe seguenti, descriveremo due tipi di portapacchi, anteriore e posteriore, per trasportare le borse sulla bici.

– Portapacchi posteriore:

Per scegliere il portapacchi posteriore perfetto dobbiamo considerare quanto segue: Dimensione della ruota, peso del portapacchi, capacità, punti di montaggio e scopo del portapacchi. Non tutte le fat bike sono progettate allo stesso modo, quindi non tutti i portapacchi possono essere montati sulla nostra bici.

La dimensione della ruota è importante affinché il portapacchi non sfreghi contro la ruota.

Il peso del portapacchi posteriore deve essere il più piccolo possibile, come abbiamo detto prima, più leggera è la nostra bici, meglio è.

Ma dobbiamo anche prendere in considerazione la capacità (o peso) che il portapacchi dovrà sostenere. Se il portapacchi è molto leggero, potrebbe essere più fragile e non sopportare il peso che deve sopportare.

I punti di fissaggio, per ovvie ragioni, sono essenziali quando si sceglie il nostro portapacchi posteriore. Idealmente, dovendo ancorare il rack con il minor numero possibile di punti di montaggio.

– Portapacchi anteriore:

I portapacchi anteriori per fat bike sono quelli che si collocano sulla forcella della bici. Come quelli posteriori, descritti sopra, bisogna tener conto del peso del portapacchi, della capacità (o peso) che dovrà sostenere quando si portano le borse, e dei punti di montaggio, che fisseranno la forcella con il portapacchi anteriore.

Parafanghi Fat Bike

Quando si sceglie un buon parafango per la nostra fat bike, dobbiamo considerare lo spazio tra il parafango e la ruota. Per questo, l’ideale è avere uno spazio di 5 centimetri su ogni lato del pneumatico e circa 20 centimetri tra la parte superiore del pneumatico e il parafango.

Uno dei problemi che può causare l’uso di un parafango sulla bicicletta è che un bastone può causare danni alla fat bike se si incastra tra il parafango e la gomma.

Guarnitura Fat Bike

Se parliamo della guarnitura, possiamo trovare due tipi: con una corona semplice o con una doppia. Entrambi hanno i loro vantaggi (e svantaggi). Vediamo:

Se dotiamo la nostra fat bike di una guarnitura a doppia corona, le colline diventeranno più fattibili e più facili da scalare, mentre avendo la doppia corona, l’usura dei denti sarà distribuita tra loro. Invece, aumenteremo la tensione del cambio e della trasmissione.

D’altra parte, se dotiamo la nostra fat bike di una corona singola, la nostra bici sarà più leggera e maneggevole (non dobbiamo pensare a cambiare la corona), ma consumeremo di più i denti della corona.

Rimorchio Fat Bike

Con la crescente popolarità del bikepacking, se siamo abbastanza coraggiosi da farlo su una fat bike, un elemento che potremmo incorporare alla nostra fat bike è un rimorchio. In questo modo possiamo trasportare più materiale per passare la notte all’aperto, o qualsiasi cosa di cui abbiamo bisogno.

Le ruote che equipaggiano questi rimorchi sono normalmente di 16 pollici e 3 pollici di larghezza, mentre sono in grado di trasportare fino a 50 kg. Un’opzione interessante per il bikepacking.

Sospensione anteriore per Fat Bike

Come abbiamo descritto sopra, possiamo trovare fat bike senza sospensione, con sospensione anteriore o con sospensione completa. In questa sezione, ci concentreremo sulla sospensione anteriore.

Se il sentiero che percorrerai è irregolare e duro, la sospensione anteriore sulla forcella è più che giustificata. La sospensione assorbe il continuo impatto sul terreno duro. Ma se quello che vogliamo fare è pedalare su un terreno sabbioso o sulla neve, è possibile che il peso della sospensione ci faccia male e ci fermi.

Movimento centrale per Fat Bike

Per contrastare la maggiore larghezza delle boccole e che la catena non si incroci eccessivamente, la scatola e il movimento centrale sono cresciuti rispetto a una MTB, separando le bielle tra loro e aumentando il fattore Q.

Così, in una Fat bike, il movimento centrale si può trovare in diverse larghezze: 100 e 120 mm, di solito con filetti. E si possono distinguere tre diversi tipi di movimento centrale: BB a cartuccia, Bearing Cups e BB92 senza filettatura.

4. Telaio Fat Bike

Quando si sceglie il telaio di fat bike, dobbiamo prendere in considerazione il materiale del telaio, la sospensione che vogliamo e il budget che abbiamo.

Telaio Fat Bike in carbonio

Se quello che stiamo cercando è un telaio leggero, resistente alla corrosione e all’ossidazione, con un grande assorbimento dei piccoli impatti quando si pedala su terreni irregolari, il materiale che dovresti usare per la tua fat bike è il carbonio. È un materiale incredibilmente resistente e leggero. Come contro abbiamo che il suo prezzo è molto più costoso di telai in alluminio e che in caso di incidente o forte impatto, è più facile da rompere rispetto all’alluminio (che tende a piegarsi).

Telaio Fat Bike a sospensione completa

Questi telai sono caratterizzati dall’avere una sospensione sulla forcella anteriore e un’altra sospensione sul retro del telaio. A causa di questa seconda sospensione, il peso della fat bike aumenta, ma allo stesso tempo, fornisce una migliore presa su terreni irregolari assorbendo maggiormente l’impatto. Ultimamente, stanno cominciando ad essere più popolari, dato che la tecnologia avanza e più produttori stanno scommettendo su questo tipo di quadro.

Telaio Fat Bike in alluminio

Se il vostro budget è più limitato, forse la cosa più consigliabile sarebbe optare per un telaio in alluminio, che è più resistente agli impatti delle cadute (il telaio tende a piegarsi e non a rompersi) e molto più economico. Come contro dobbiamo dire che è un materiale molto più pesante, ed essendo metallo, è possibile che si arrugginisca nel corso degli anni. Una buona opzione per il tuo quadro se preferisci risparmiare qualche soldo.

5. Ruote Fat Bike

Per classificare la nostra bici come “fat” è necessario montare ruote più grandi di 3 pollici (di solito da 3,5 pollici). In questa sezione, descriveremo tutto quello che c’è da sapere sulle ruote di una fat bike.

Cerchi Fat Bike

È molto importante verificare le misure dei cerchi poiché se i cerchi sono molto grandi e la larghezza della forcella è molto piccola, la copertura sfregherà o sarà bloccata perché toccherà la forcella.

Una particolarità che hanno le gomme è il loro design: la larghezza generosa fornisce abbastanza rigidità da poter fare a meno della caratteristica doppia parete. Inoltre, di solito vengono praticati dei fori per alleggerire il pezzo e risparmiare così tra i 350 e i 400 grammi. Ora analizzeremo le differenze tra un cerchio in carbonio e uno in titanio:

– Cerchio per fat bike in carbonio

I cerchi in carbonio assorbono molto bene i piccoli impatti su terreni irregolari e possono essere perfettamente montati su una fat bike. I cerchi in carbonio sono molto leggeri e resistenti, anche se più costosi di quelli in alluminio.

– Cerchio per fat bike in titanio

I cerchi in titanio non sono molto comuni tra le fat bike a causa del loro prezzo. Come vantaggio, potremmo dire che sono cerchi per tutta la vita poiché il titanio è molto resistente. Sono anche molto leggeri, e se il terreno è più accidentato e complicato, come sentieri con rocce, sono la scelta perfetta poiché è possibile che i cerchi in carbonio non possano sopportare impatti così forti senza essere danneggiati.

Mozzi per Fat Bike

Il mozzo, l’elemento su cui ruota la ruota, è un altro componente della ruota che dobbiamo misurare e scegliere in funzione della forcella. Se scegliamo un mozzo troppo grande o troppo piccolo, non possiamo montarlo sulla forcella. I mozzi per le fat bike hanno aumentato le loro dimensioni, installando 135 mm davanti e 170 dietro.

Possiamo anche comprare l’intero set di ruote, con mozzo e cerchio. Possiamo trovarle da 26 e 27,5 pollici per le fat bike, con cerchi di larghezza compresa tra 60 e 100 millimetri. Si possono trovare anche le ruote per le biciclette più con 27,5 e 29 pollici, dove la larghezza del pneumatico è un po’ più piccola (circa 50 millimetri).

Strisce per cerchioni Fat Bike

La maggior parte delle biciclette entry-level hanno una striscia per il cerchio come protezione tra il cerchio e la camera d’aria. Il problema è che queste strisce sono di solito fatte di gomma e dopo un po’ possono consumarsi e smettere di proteggere i tubi. Dato che molti cerchi hanno dei fori perforati, questa protezione è molto importante per evitare forature della camera d’aria. I nastri per cerchi sono un’opzione più sicura.

Nastro per cerchioni Fat Bike

Il rim tape è fatto di tela o nylon e protegge più efficacemente il tubo della fat bike dai raggi e dai fori del cerchio. Questi materiali sono più resistenti e hanno una maggiore durata rispetto ai rim tape in gomma.

Per le fat bike troviamo dei rim tape più larghi per proteggere tutta la larghezza della fascia del pneumatico.

6. Forcella Fat Bike

Un altro componente che ha dovuto adattarsi è la forcella. Il telaio della sospensione si allarga per accogliere le gomme. Queste modifiche hanno aumentato il peso, fino a 2 kg nei modelli di forcella più leggeri. L’opzione di avere una forcella rigida risparmia questo aumento di peso senza ridurre significativamente l’assorbimento, a causa dell’azione della larghezza delle gomme.

Forcella a sospensione per Fat Bike

A poco a poco la tecnologia avanza e con essa le sospensioni per le fat bike. Un pioniere è stato il marchio RockShox. Questa sospensione è in grado di montare pneumatici da 26″ fino a 4,8 pollici.

Forcella Fat Bike in carbonio

Possiamo trovare forcelle con una larghezza da 135 mm a 150 mm con un asse passante da 15 mm. La più comune è la sospensione rigida da 135 mm in carbonio. Questa è la più leggera perché non ha sospensioni.

7. Manubrio per fat bike

Le fat bike utilizzano un manubrio a doppia altezza o dritto, che fa assumere al ciclista una posizione semi-eretta, ideale per il tipo di percorso per il quale sono prodotte le fat bike, oltre a migliorare la visibilità e il controllo. Questi manubri sono più larghi di quelli che equipaggiano altri tipi di biciclette.

FAQ su Fat bikes

Cos'è il fat bike birkie

The Fat Bike Birkie,

è la più grande gara di fat bike ospitata da Freewheel Bike in Nord America. Il Fat Bike Birkie fornisce questo evento di un giorno all’anno per guidare la tua fat bike sul battuto e coperto di neve American Birkebeiner Ski Trail. 

Data: Ven, 6 Mar 2020 – Sab, 7 Mar 2020

Località: American Birkebeiner Trailhead, Wisconsin, Stati Uniti

Posso guidare una fat bike su strada?

Sì, puoi guidare una fat bike su strada, ma andrai più lento di una mountain bike e di una bici da strada. I pneumatici larghi delle fat bike sono per lo più tra 4″ e 5″ con una pressione inferiore. Si può andare abbastanza comodamente su strada per rilassarsi e per brevi viaggi nel fine settimana.

La fat bike può essere usata come bicicletta per tutti i giorni?

Sì, puoi usare la fat bike come una bici di tutti i giorni se hai solo bisogno di pedalare più di 30 minuti per arrivare. Con le gomme più larghe e la pressione delle gomme più bassa, pedalerai più sicuro e più comodo sulla strada tra casa e l’ufficio di lavoro.

Qual è il vantaggio delle gomme grasse sull'asfalto?

Ci sono almeno 3 benefici delle gomme piatte sul marciapiede.

  1. Si può guidare in modo più sicuro grazie al pneumatico largo.
  2. Si ha un controllo più facile sulla moto grazie al peso maggiore.
  3. Si può guidare più comodamente grazie alla bassa pressione del pneumatico.

Come si guida una fat bike?

Ecco alcuni consigli per te per guidare una fat bike.

  1. Scegliere il telaio della fat bike della misura giusta
  2. Prova diverse fat bike in un negozio locale o dai tuoi amici
  3. Regola la pressione delle gomme tra 8-10 psi in base alle condizioni del sentiero.
  4. Esercitati a girare e a pedalare sulla neve o sulla spiaggia.
  5. Indossare il casco e installare le luci anteriori e posteriori della bici.
  6. Indossare indumenti caldi in inverno.
  7. Portare abbastanza acqua e cibo energetico per ogni pedalata.
  8. Rimanere sempre vigili e attenti.

Perché comprare una fat bike?

Le bici con gomme grasse sono un ciclismo più divertente della bici normale, ecco 3 motivi per cui comprare una bici grassa.

  1. Avrai più controllo sulla bici.
  2. Puoi pedalare su quasi tutte le condizioni della strada o fuori strada.
  3. È più comodo da guidare.

Come andare in bicicletta sulla neve?

Andare in bicicletta sulla neve sarà abbastanza divertente se si imparano i consigli qui riportati.

  1. Pedala con i pedali piatti, non c’è bisogno di bloccare i pedali
  2. Regolare la pressione dei pneumatici per il percorso sulla neve (tra 5-8 psi)
  3. Pedala sempre sul sellino per mantenere il peso della bici.
  4. Pedala in modo coerente, senza spin e senza sprint
  5. Rimanere idratati.
  6. Pedala nelle aree che conosci.
  7. Indossare l’attrezzatura giusta (casco, guanti, stivali, occhiali da sole)

Dove posso comprare una fat bike economica?

Ci sono alcuni punti in cui potresti trovare fat bike a buon mercato.

  1. Siti online di bici di seconda mano locali.
  2. Forum di fat bike nei vostri paesi.
  3. Amazon, Aliexpress o eBay per gli acquirenti di tutto il mondo.

I migliori forum di fat bike

Hai bisogno di una sospensione anteriore su una fat bike?

La sospensione anteriore su una fat bike non è necessaria. Ecco la verità

  1. Se si pedala in inverno sulla neve, non è necessaria la sospensione anteriore
  2. Se si pedala in estate in montagna, si può pedalare con la forcella della fat bike a sospensione anteriore per avere una pressione dei pneumatici più alta e una maggiore efficienza.

Ho bisogno di pneumatici Tubeless per fat bike?

Se non ti interessa troppo la velocità, puoi provare a pedalare su gomme grasse con camera d’aria. Ma se vuoi andare più veloce e risparmiare i tuoi watt, allora i pneumatici tubeless fat bike sono un aggiornamento necessario per la tua bici.

Si può mettere il drop bar sulla fat bike?

Sì, è possibile installare un drop bar su una fat bike. Ma normalmente hai bisogno di pedalare con un manubrio più largo da mountain bike piatta sulla tua fat bike. Il drop bar è più stretto e non hai davvero bisogno di guidare con un drop bar.

Qual è la migliore pompa per pneumatici per fat bike?

Ci sono così tante pompe per pneumatici di biciclette diverse, ma le pompe per pneumatici di biciclette grasse sono speciali, quando si sceglie una pompa per pneumatici di biciclette grasse, è necessario controllare prima questi punti:

  1. Quanto velocemente pomperà il pneumatico
  2. Hai bisogno di una pompa portatile (CO2 o mini pompa per bici)?
  3. Quanto spesso andrai sulla fat bike
  4. Puoi anche dare un’occhiata a questo video per le pompe per fat bike dal canale Power in Motion.

Posso personalizzare la fat bike?

Certo che puoi. Puoi contattarci in chat e il nostro collega ti aiuterà a ottenere il tuo telaio fat bike personalizzato in 2 giorni lavorativi.

Posso usare il set di ruote 27.5er plus per la fat bike?

Sì, è possibile. 27.5er più ruote sono per lo più stati utilizzati un cerchio da 27,5 pollici con un pneumatico da 2,8-3,0 pollici. Mentre il telaio della fat bike ti permette di guidare con una larghezza massima del pneumatico di 5 pollici.

Qual è il peso della fat bike?

Il peso della fat bike in alluminio più comune è tra 15-18 KG (33-39 libbre)

Il peso della fat bike in fibra di carbonio è tra 12-15 KG (26-33 libbre)

*Il peso non include i pedali.

Come scegliere la taglia della fat bike?

Scegliere la giusta taglia di fat bike è facile, ecco la tabella delle dimensioni del telaio di fat bike per te. Per ulteriori letture, puoi controllare il nostro bike size chart guide qui.

men's mountain bike size chart

Cos'è il Fat bike beach cruiser?

Fat bike beach cruiser è un tipo unico di bicicletta con pneumatici grassi e manubrio alto a farfalla. Per lo più assomiglia a una moto d’epoca semplificata con pneumatici larghi da guidare sulla spiaggia.

Ho bisogno di una bicicletta a doppia sospensione con pneumatici grassi?

Una bici a doppia sospensione per pneumatici grassi è una bici grassa con sospensioni sia anteriori che sul telaio. Normalmente non hai bisogno di alcuna sospensione sulla fat bike a causa della bassa e ampia pressione dei pneumatici. Ma se vai spesso in montagna, potresti aver bisogno di una sospensione anteriore o doppia sulla tua fat bike.

Quanti chili può trasportare una bici con ruote grasse?

Una fat bike può contenere piloti e carichi con un peso fino a 350 libbre (160KG).

Quanto meno psi posso far girare la mia bici con gomme grasse se vado in tubeless?

Normalmente si può guidare il pneumatico fat bike con una pressione di 6-8 psi, mentre si può guidare con una pressione di 4 psi se si va tubeless.

Quanto sono larghi i pneumatici delle fat bike?

Fat bike viene sempre fornito con pneumatici larghi oversize, in genere varia tra 3,5 pollici a 5 pollici. Il pneumatico più largo si ottiene, più comodo si guida su condizioni di fuori strada.

Come trasportare una fat bike?

Proprio come le biciclette normali, è possibile bloccare la fat bike sulle piste ciclabili. Ma assicurati che la dimensione del pneumatico si adatti alla pista, o dovrai rimuovere le ruote.

Qual è la velocità normale per una fat bike?

La velocità normale per andare in fat bike è di circa 8mph a 10mph (12kmh a 20hmh). È ovviamente più lenta della mountain bike e della bici da strada.

Una fat bike è difficile da guidare?

La fat bike in realtà è molto più facile da guidare rispetto alle altre biciclette. Con un pneumatico più largo e una pressione di gonfiaggio più bassa, si ha più controllo sulla bici, specialmente sui sentieri fuoristrada e sulle curve.

Di quanti raggi ha bisogno la fat bike?

Normalmente si può pedalare con 24-28 raggi sulla ruota anteriore della fat bike, e 28-32 raggi sulla ruota posteriore della fat bike.

L’industria delle fat bike avanza rapidamente, investendo in nuove tecnologie, e comincia a dare risultati poco a poco, sia per gli appassionati di bicicletta che per i ciclisti professionisti (possiamo evidenziare che ci sono già state fat bike che hanno vinto nella gara titana del deserto). Per questo motivo, sempre più persone sono interessate a procurarsi una fat bike, per divertirsi su una bicicletta completamente diversa e divertente.

Ora tocca a voi,

Qual è la tua esperienza sulla tua fat bike?

Vai su una fat bike in fibra di carbonio o su una fat bike a sospensione?

O sei un principiante della fat bike?

In entrambi i casi, facci sapere con il tuo commento qui sotto

Lascia un commento